16-21 marzo 2014: il fiume carsico del Veneto si ingrossa

Schermata 2014-02-24 alle 17.15.28Dopo il passaggio della meteora renziana a Treviso, la campagna referendaria per l’indipendenza del Veneto entra nel proprio momento cruciale.

Diventa ora fondamentale ribadire come si potrà votare dal prossimo 16 al 21 marzo 2014 nel referendum che ha il seguente quesito: “Vuoi che il Veneto diventi una Repubblica Federale indipendente e sovrana?”.

Facciamo sapere a tutti i cittadini che siamo riusciti a semplificare l’accesso al voto, grazie a due cose importanti che vanno comunicate bene a tutti:

  1. la procedura di registrazione è stata semplificata e non serve caricare alcun documento in piattaforma, basta solo inserire il numero del proprio documento di identità, oltre ai propri dati anagrafici, per ricevere il codice di voto
  2. ci si può registrare per ottenere il codice di voto dal 1° marzo sia attraverso il sito internet www.plebiscito.eu sia attraverso il telefono chiamando lo 0423 40 22 22 e premendo il tasto 7 del menù per parlare con un operatore.

Per quanto riguarda la spedizione a casa delle lettere con il codice, faremo il possibile per farle avere a casa dei nostri concittadini in tempo, con una distribuzione mista con il contributo della rete di volontari che ci aiuteranno a distribuirle.

Invitiamo anche tutti a creare seggi sul territorio, segnando la propria disponibilità sempre attraverso il sito internet.

Molti ci chiedono anche come raffrontarci con i diversi partiti e movimenti: “Plebiscito.eu” è il comitato referendario apartitico e trasversale, per cui è nativamente orientato a collaborare, in serate e anche in occasione di gazebo organizzati da altri gruppi, indipendentemente dal fatto che siano favorevoli o meno all’indipendenza, purché condividano l’invito a votare, sostenendo un basilare esercizio di democrazia.

Veneto Sì” rappresenta invece il comitato per il Sì nel referendum di indipendenza del Veneto e quindi tale soggetto avrà maggiore e fattiva collaborazione con chi è favorevole a tale ipotesi, in primis i movimenti indipendentisti.

Approfittiamo quindi del momento e fin dal 1° marzo possiamo cogliere l’occasione in tutti gli eventi, o gazebi sul territorio per insegnare sia ai singoli cittadini sia ai volontari di ogni gruppo, movimento e partito, come fare a registrarsi sul sito www.plebiscito.eu e al telefono allo 0423 40 22 22 per ottenere il codice di voto.

Mancano solo 3 settimane al voto ed entriamo nella fase cruciale, restiamo concentrati sapendo che ogni giorno la nostra base di volontari aumenta a ritmi vertiginosi e le nuove persone si aspettano da tutti noi informazioni e suggerimenti sulla comunicazione da far circolare ai nostri concittadini.

Vi aspetto tutti alle prossime serate in calendario, iniziando da quella di questa sera 27 febbraio a Verona alle 21, presso l’hotel West Point a Dossobuono (VR), all’uscita del casello Verona sud.

Duri i banchi: sta per affiorare l’immenso fiume carsico veneto nella nostra Terra finalmente libera, la nuova Repubblica Veneta.

Gianluca Busato

banner_Volontari_3_VR

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *